ROTTEN SOUND (Fin): “Murderworks” Cd 2002 Deathvomit

ROTTEN SOUND (Fin):

Dopo otto anni di album, singoli e split piu o meno validi, ecco che con Targets (uscito per Deathvomit la sussidiaria di Necropolis dedita a Grind e Death) i ROTTEN SOUND raggiungono il loro apice di maturit… compositiva e allo stesso tempo di compattezza e violenza spaventosa… non ci penserei due volte ad affermare che questo Š stato il disco grind dell’anno 2002, probabilmente non sentivo tale ferocia in un gruppo grindcore da un bel po’ di tempo, l’album Š allucinante, toglie il fiato da gran che Š veloce e bastardo. Una critica che si pu• tendere a muovere a questo album Š che le chitarre non sono piene come piace al buon metallaro, io penso che il suono sia grezzo e tagliente il giusto, a volte il suono tende ad impastarsi ma fa parte del gioco, la batteria rimane sempre nitida per cui non si arriva mai a pastoni di suono informi. Una cosa particolarmente apprezzabile in questo album Š il suo groove continuo, incessante, pervasivo. I riff semplici il giusto perchŠ possano rimanere impressi al primo ascolto, ma allo stesso tempo in costante evoluzione, si tratta davvero di un album che si pu• ascoltare 3 volte di fila senza che stanchi. La voce Š piena senza essere un grugnito alla SIKFUK/GORATORY ecc., abbastanza dinamica perchŠ si adatti ad un genre cosi veloce. Grindcore spaccossa comunque, in questo album i ROTTEN SOUND mi ricordano un poco gli EXHUMED di Slaughtercult e BIRDFLESH (che con Night of the Ultimate Mosh hanno donato al mondo un altro disco Grind davvero da urlo). Il Cd contiene anche 3 filmati in diversi formati video, che raffigurano il gruppo live con tanto di maglie bianche inzuppate di sangue. Inutile dire che fanno paura anche dal vivo… Murderworks Š anche stato ristampato in vinile dalla Merciless lo stesso anno (2002). Per i curiosi: i ROTTEN SOUND erano in principio un progetti di un vecchio gruppo Death Metal chiamato VOMITURITION. Oggi nella line up militano membri di And Oceans… e Black Dawn.

Vote: 9.8

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.